I Peelings

I Peelings

I Peelings

Il peeling è un trattamento medico che sfrutta l’azione esfoliante di alcune sostanze.

Queste una volta applicate sulla pelle, rimuovono una parte sottile e superficiale della cute, stimolando il normale ricambio cellulare e la produzione di collagene ed elastina.
Così facendo si ottiene un azione levigante, si conferisce maggior luminosità alla pelle, la quale dopo il trattamento appare più luminosa, liscia, levigata e con un colorito più uniforme.

I peelings sono delle soluzioni chimiche che vengono applicate sulla cute interessata, in genere del volto e delle mani ma anche altre aree del corpo.

La sostanza prescelta viene applicata per pochi minuti e poi tamponata o semplicemente lavata via.

Dopo il trattamento viene applicata una crema idratante e deve essere utilizzato uno schermo solare per le aree fotoesposte per alcune settimane dopo il trattamento.

Esistono diversi tipi di peeling chimici che si distinguono fondamentalmente in base alla potenza dell’acido utilizzato

I peelings chimici rimuovendo gli strati superficiali della cute, stimolano la produzione di nuovo collagene ed elastina, donando maggior luminosità ed elasticità alla pelle, nel complesso dimuiscono lo spessore cutaneo, rendono un colorito più uniforme, migliorano l’idratazione, e di conseguenza la pelle si presenta più compatta e levigata donando un effetto di ringiovanimento cutaneo.

Secondo le procedure MediAging program il medico, dopo un’accurata visita, valuta insieme alla paziente l’inestetismo e il tipo di reattività cutanea, in base a ciò verranno definiti i risultati ottenibili, si sceglierà quale prodotto utilizzare per il peeling, in quale percentuale o concentrazione e saranno definiti il numero di applicazioni e tutti i provvedimenti utili a minimizzare l’effetto “antiestetico” dell’esfoliazione.

Tutte le sostanze utilizzate presso i Centri MediAging, in percentuali e concentrazioni variabili, vengono valutate a seconda del vostro tipo di pelle, di inestetismo o patologia da trattare, e a seconda della profondità che si deve raggiungere per ottenere l’effetto desiderato.

Le principali sostanze da noi utilizzate sono:

  • acido salicilico
  • acido mandelico
  • acido pirurvico
  • acido tricloroacetico (TCA)

Il trattamento viene eseguito in ambulatorio, sulla zona interessata viene applicata la sostanza scelta in virtù della pelle o della patologia presentata dal paziente, in genere si avverte un lieve bruciore che generalmente scompare dopo pochi minuti, terminato il tempo di applicazione la sostanza viene tamponata o lavata via.

Dopo il trattamento la maggior parte delle pazienti presenta un lieve o moderato rossore che scompare nel giro di pochi minuti.
Alla fine del trattamento la paziente può tornare a casa e riprendere la sua normale attività, questi tipi di peeling permettono un recupero più immediato per le pazienti ma devono essere ripetuti nel tempo a distanza di alcuni giorni per avere un effetto duraturo nel tempo.

I peelings superficiali e medi devono essere ripetuti nel tempo per poter mantenere il risultato ottenuto, in ogni caso sarà il medico ad indicarvi il miglior prodotto in termini di risultato e duratura in base alle vostre esigenze poiché tutti i trattamenti sono individualizzati; in genere la quantità di prodotto e la formula di acido sono diverse a seconda del programma clinico di ogni singolo paziente e della stagione.

L’applicazione dei peeling in medicina avviene ormai da molti anni e la procedura è generalmente molto sicura. Si tratta comunque di un trattamento medico delicato dove le complicanze (difetti di pigmentazione, infezione e cicatrici anomale, riacutizzazioni herpetiche) sono rare ma possono accadere ed essere agevolmente risolte solo se il trattamento è eseguito da uno specialista.

Gli inestetismi che si trattano con i Peelings sono

  • Acne e cicatrici acneiche
  • Macchie cutanee (del viso, mani, decolletè)
  • Discromie della pelle
  • Invecchiamento cutaneo
  • Sottili rughe superficiali
  • Melasma